La Regione Lazio ha riconosciuto il progetto dell’Associazione NoBorder come Comunità Solidale per la rilevanza locale alla implementazione di progetti promossi dall’Associazione attraverso il bando “Comunità Solidali”. Un importante riconoscimento frutto di una continuità di azione ed intervento territoriale di oltre 10 anni e di un progetto ampio ed inclusivo volto a massimizzare l’impatto tra locale e globale, contrastare forme di pregiudizio ed esclusione, favorire socialità interculturale e sostenibilità attraverso pratiche concrete di turismo sociale ed agricoltura naturale. NoBorder opera da anni sul territorio di Zagarolo e prenestino attivando e favorendo percorsi di volontariato, interscambio, educazione formale e non formale. L’associazione è direttamente protagonista della WIKI HOSTEL FAMILY per massimizzare l’impatto di esperienze di impresa sociale orientate all’hostelling ed alla agricoltura naturale attraverso le 2 progettualità di WIKI HOSTEL e PANTASEMA.

Tra gli obiettivi del progetto quello di: Promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti. Promuovere società giuste, pacifiche ed inclusive. Promuovere un’agricoltura sostenibile e socialmente responsabile.

Attraverso il progetto vogliamo creare occasioni di coinvolgimento dei giovani locali ed internazionali, capaci di trattenere i residenti e coinvolgere nuove energie da tutto il mondo alimentando un tessuto animato da valori positivi e contemporaneamente attraente.
Rigenerare il territorio attraverso processi partecipativi orientati in senso bottom-up e capaci di creare sviluppo economico sostenibile dal punto di vista sociale e ambientale, a partire dalla valorizzazione del territorio e facendo perno sulla filiera dell’accoglienza turistica e di quella agricola. “Fare rete” attorno ad obiettivi condivisi, individuando e valorizzando gli elementi più preziosi dell’identità territoriale intesa come insieme di saperi e abitudini del territorio in costante evoluzione. Valorizzare i diversi “saper-fare” territoriali, a partire dalle potenzialità del turismo e dell’agricoltura, settori che possono avere una forte caratterizzazione sociale se orientati anche dall’interesse collettivo alla tutela ed alla promozione del territorio e se vincolati alla promozione della cultura. Promuovere con la comunità locale il volontariato come espressione dei valori di una società giusta, pacifica e inclusiva, valorizzando le caratteristiche del territorio a partire dalla vocazione agricola e turistica”.

Il progetto implica una importante intensificazione e moltiplicazione delle attività delle associazione e si articola nella programmazione di decine e decine di eventi di attività ed socialità interculturale (oltre 3 iniziative a settimana!): esperienze attive di turismo sociale (Wiki Hostel e Associazione NoBorder); azioni di sostenibilità e sviluppo territoriale (Daje Zagarolo! Turismo Zagarolo); pratiche di tutela del territorio ed agricoltura naturale (Pantasema! Zappachetipassa!) in rete con diversi partner della comunità locale.

Un fitto calendario di attività, eventi e laboratori per vivere una socialità interculturale, incontrare differenze, praticare le diverse lingue, narrare il proprio territorio, scoprire il mondo, condividere conoscenze e scambiare saperi.

Per i più giovani ed inoccupati anche percorsi e programmi di formazione, orientamento ed avviamento lavorativo.
Per tutte e tutti, dal territorio e dal mondo, una occasione unica di incontro tra locale e globale, una comunità NoBorder per superare le frontiere tra le persone favorendo il dialogo e lo scambio tra le diverse culture e la solidarietà tra i diversi paesi del mondo e le diverse generazioni alimentando cultura del viaggio e pratiche dirette di cambiamento degli stili di vita in senso solidale e sostenibile.

Il programma della Comunità Solidale NoBorder è condiviso sui siti e social network dell’associazione e WIKI HOSTEL FAMILY
seguiteci per restare aggiornati e partecipare alle prossime attività!
FB:WIKIHOSTEL/PANTASEMA/ASSOCIAZIONENOBORDER

Le attività di socialità sono promosse anche all’interno della formula WIKI HOSTEL NO BORDER SOCIAL CLUB, la dimensione di Wiki Hostel aperta alle volontarie e volontari, amiche e amici della comunità locale:
WWW.WIKIHOSTEL.IT/SOCIALCLUB